In primo piano

"

Milioni di stelle marine stavano morendo,

la tempesta le aveva mandate alla deriva.

Quando l’uomo vide la bambina le chiese:

‘ma cosa pensi di fare, non puoi salvarle tutte’

La bimba rispose: ‘lo so, ma per questa farà una differenza

                                    enorme

"

Ci piace raccontare questa storia perché crediamo che rappresenti bene il nostro modo di essere volontari.

Tutti noi, infatti,  siamo consapevoli che non possiamo cambiare il mondo, ma siamo altrettanto consapevoli che, per i bambini che riusciamo a raggiungere, facciamo la differenza, e questa differenza voi potete farla con noi ...

Donazioni

 

Tramite bollettino postale intestandolo a:

Micromondo Onlus c/c 43243203

 

Tramite bonifico bancario intestandolo a:

Micromondo onlus

c/o Banca Popolare Etica di Milano

IBAN: IT05 L 05018 01600 000000102828

 

Se siete intenzionati a sostenere un progetto specifico indicate il nome del progetto nella causale di versamento.

 

Per ogni versamento effettuato riceverete la ricevuta deducibile ai fini fiscali.

 

Compilando il form qui sotto riportato, ci consentirai di spedirti la ricevuta via e_mail , risparmiando i costi di spedizione cartacea.

Nel caso non vi sia pervenuta la ricevuta, chiedete info a Chiara

“Le persone fisiche e gli enti soggetti all'IRES possono dedurre dal reddito complessivo, in sede di dichiarazione dei redditi, le liberalità in denaro o in natura in favore delle Onlus, nel limite del 10% del reddito dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui .

Più specificatamente, l'erogazione liberale è deducibile fino al minore dei due limiti.

Rif. legislativo: art.14, decreto legge n. 35/2005 (decreto sulla competitività), L. 80 del 14/05/2005.

 

In alternativa alla deducibilità, sopra illustrata, le persone fisiche che effettuano erogazioni liberali in denaro alle ONLUS possono fruire della detrazione dall'Irpef nella misura del 19% da calcolare su un importo massimo di erogazione di 2.065,83 euro; le imprese (imprenditori individuali, società di persone, società di capitali, enti commerciali, eccetera), a fronte di erogazioni liberali in denaro alle Onlus possono dedurre dal reddito di impresa un importo non superiore a 2.065,83 euro o al 2% del reddito di impresa dichiarato.

Rif. legislativo : art.15, comma 1, e art.100, comma 2, del D.P.R. 917/86.

 

La legge richiede che il versamento delle donazioni debba essere effettuato mediante bonifico, carta di credito, versamento con bollettino postale, assegno bancario o circolare non trasferibile intestato al beneficiario.

Per le erogazioni in natura da parte delle imprese inoltre devono essere rispettati anche alcuni adempimenti di tipo formale quali ad esempio la preventiva comunicazione da parte dell’impresa all’Agenzia dell’Entrate ed in taluni case anche alla Guardia di Finanza, rilascio, da parte della ONLUS di dichiarazione sostitutiva di atto notorio che attesti la rispondenza delle merci ricevute.

Invio del modulo in corso...

Il server ha riscontrato un errore.

Modulo ricevuto.

Micromondo Onlus (titolare del trattamento) la informa che i suoi dati sono raccolti per l’invio di informazioni sui Progetti e sulle iniziative dell’Associazione stessa e verranno utilizzati unicamente da Micromondo Onlus. Non verranno diffusi o comunicati a terzi, né in Italia né all’estero. Lei ha i diritti di cui al D. L.gvo n. 196/2003, tra cui quello di opporsi al trattamento dei dati.

Micromondo onlus  | Sede Legale c/o CASA del VOLONTARIATO - Via Correggio, 59 - 20900 Monza (MB) | c.f. 94574760156

Iscrizione n° MI-113 Registro Regionale delle organizzazioni di volontariato della Sezione provinciale di Milano